Frattamaggiore, IL PARADOSSO PRATICHE REI: RITARDI NEI PAGAMENTI. GRANATA E GRIMALDI TEORE CHIEDONO SPIEGAZIONI.

Con l’introduzione del reddito di cittadinanza, rimane sospesa la liquidazione verso chi ha chiesto l’assegnazione del sostegno REI. Nel merito i Consiglieri comunali Grimaldi Teore Sossio e Michele Granata hanno scritto al coordinatore dell’Ambito 17 chiedendo “quali fossero i motivi per i quali ad oggi risulta un ritardo nella liquidazione delle pratiche presentate dai residenti del Comune di Frattamaggiore”. Ebbene, arriva subito la risposta da parte del coordinatore: la presa in carico e la trattazione delle pratiche avviene a cura del Servizio Politiche Sociali del Comune con l’apporto di soggetti reclutati dall’Ambito 17. In sostanza l’Ambito 17 passa la palla all’ufficio politiche sociali e di conseguenza all’assessore delegato per ciò che concerne la responsabilità politica dell’esecutivo. Una situazione paradossale mentre c’è gente che ha bisogno del sostegno e certamente non può attendere ulteriore ritardi. 

NEWS CORRELATE